martedì 14 febbraio 2012

*M-O-R-G-A-N-A*

...Eccoci quà finalmente a parlare di Morgana;
Morgana è stata la prima gatta ad arrivare a casa nostra dopo molti anni che non avevamo un gatto, quindi non è stata la prima prima, ma la prima tra i 5 che abbiamo adesso, perchè poi preso il via abbiamo continuato fino alla saturazione!!!
Si dice che i gatti sono sensitivi e io vi posso dire che non è vero, i gatti sono come le persone, ci sono quelli stronzi, quelli buoni, quelli coccoloni, quelli furbi , gli arrivisti, i disinteressati,  quelli schizzofrenici,gli atteggioni, e anche quelli sensitivi.
Io ho avuto molti gatti e ognuno di loro era così diverso dagli altri e così unico, tra l'altro non tutti i gatti mi stanno simpatici e sicuramente non stò simpatica a tutti i gatti , trovo alcuni di loro aggressivi, e alcuni di loro mi ritengono inopportuna.
Morgana è una gatta nera, completamente, quando l'abbiamo presa al canile era veramente molto piccola era stata trovata da qualcuno insieme ai suoi fratellini in una busta di plastica dentro un secchione della spazzatura, erano 5 e solo due erano ancora vivi, lei e un fratellino bianco e nero.
MA COME CAZZO SI FA' A BUTTARE UN'ESSERE VIVENTE NELLA SPAZZATURA!!!!!
KE GLI PIJASSE UN CANCHERO A STI' MALEDETTI!!!
Probabilmente erano appena nati perchè avevano gli occhi chiusi, quando sono stati portati al canile.
Sono stati svezzati da una volontaria che è riuscita a far adottare il maschietto ma non lei.
La vita per un gatto nero è di per se abbastanza complicata e per lei non è iniziata nel migliore dei modi.
La volontaria si è sincerata che non avevamo nulla contro i gatti neri e che non avremmo fatto nessun terribile esperimento,prima di farcela adottare.
La gattina era veramente microscopica stava in una mano, non miagolava e aveva degli occhi veramente particolari, si perchè come dico io morgana ha gli occhi da "cristiano", ossia sono gialli, ma ha la pupilla rotonda come quella delle persone e non a striscia verticale come gli altri gatti.
Quando l'abbiamo portata dal veterinario ci ha detto che non miagolava perchè aveva una lesione alle corde vocali probabilmente provocata da un forte urto quando è stata buttata nel secchione.
Non è proprio muta , nel tempo ha imparato a fare un mugolio piccolo piccolo, e comunque si è sempre fatta capire benissimo!!!





Da piccola aveva il vizio di ciucciare, si arrampicava dal piede delle persone sù per la gamba e ancora più su fino al collo e faceva o i succhiotti o succhiava il lobo delle orecchie.
Doveva essere il gatto di mia madre, ma il suo preferito è sempre stato mio fratello che infatti ha avuto per qualche anno un'orecchio distrutto  perchè ci dormiva insieme... quello che non capisco è come abbia fatto ad abituarsi a dormire con un gatto attaccato all'orecchio.
Quando dopo un paio di anni che Morghy era con noi, mio fratello si è fidanzato ufficialmente, lei si è fatta venire una forma di nevrosi e ha cominciato a leccarsi il pelo così forte e così frequentemente da strapparselo via dagli arti inferiori e dalla pancia rimanendo con delle lopecie estesissime.
Il pelo di Morgana stà ricrescendo adesso( anche se si vedono ancora le chiazze vuote), perchè dopo ben 7 anni di lopecie mio fratello si è lasciato con la ragazza.
Altra particolarità NON FA' LE FUSA.
In raltà col tempo abbiamo scoperto che fà le fusa solo di notte solo se vuole e solo a chi vuole per un massimo di 5 minuti.
Odia rimanere da sola in casa, quando capita ruba uno dei miei pelouches piccoli e gira per le stanze con questo pupazzetto in bocca facendo i suoi mugolii da povera orfanella abbandonata.
Morghi e io non abbiamo mai avuto una grande affinità, è abbastanza aggressiva,  
soprattutto se provo a levargli il pupazzo dalla bocca o se tento di scansarla dalla mia sedia perchè se mi alzo un secondo per prendere il sale o l'acqua, sicuramente la trovo occupata da lei... e poi trovo assurdo che non faccia le fusa.
Non c'è mai stato molto feeling tra di noi, ma nonostante questo devo ammettere che è la gatta più particolare che ho mai avuto modo di conoscere... ah un'altra cosa, Morgana è sensitiva!
E' L'UNICA gatta sensitiva che ho mai conosciuto.
Vede delle cose che le altre persone e gli altri gatti non vedono.
Nel paese dove vivo la mia famiglia ha una casa molto antica che risale circa al '700 e che è l'unico edificio del paese rimasto in piedi in un terribile terremoto che distrusse tutto circa 200 anni fà.
Lo sentiamo che c'è qualche cosa di particolare nell' aria,ma non abbiamo mai avuto problemi, però capita delle volte che magari mentre Morgana è davanti a te, sposta il suo campo visivo dietro le tue spalle come se stesse seguendo con lo sguardo qualche cosa che si muove dietro di te e comincia a soffiare e tu ti ghiacci e senti un brivido lunghissimo che ti sale su per la pelle della schiena, poi ti giri molto lentamente aspettandoti il peggio e cioè Jack Nicolson con l'accetta in mano o Freddy Krueger o Jason con la sega elettrica ancora spenta...  


.... invece non c'è nulla, mentre lei continua a soffiare e a gonfiarsi come un pesce palla.
Certe volte la becchi che soffia violentemente verso in un punto dove tu non vedi nulla...
Prima era solo un'impressione ma da quando c'è Morghy io in quella casa da sola non ci dormirei mai!!!
...E pensare che gli altri gatti non hanno neanche sentito l'ultimo terremoto (quello de L'Aquila che siamo molto vicini n.d.r.), che ci ha quasi buttato giù casa!!!
                                                                                   

4 commenti:

kilara ha detto...

Che paura la tua casa!!mi hai fatto venire i brividi!!però è proprio vero,anche io avuto tanti gatti e come le persone,ognuno ha il suo carattere e non si va daccordo con tutti.Che peccato che non fà le fusa,è così bello sentirle!
anche io una volta ho avuto un gatto "muto"però non aveva avuto esperienze traumatiche,è semplicemente nato così.Mi è piaciuto leggere dei tuoi gatti,magari prima o poi anche io scriverò dei miei!ciao!

A Country Life ha detto...

Ciao Anka!!
Che bel post, l'ho letto tutto d'un fiato come fosse il best seller del momento!!!
Morgana è bellissima, io adoro i gatti neri e se un giorno ne potrò mai avere uno, di sicuro sarà rigorosamente nero!! Ha degli occhi da favola ed unici hai ragione!!

PS. Livio già ce l'ho il dremel ed anche tutta la valigetta dei ricambi... a novembre è stato il suo compelanno e gliel'ho preso... mi salvai per il rotto della cuffia, anche allora non sapevo che prendergli!! Cmq non gli ho preso nulla poi ieri... provvederò in quasti giorni, anche perchè il 22 festeggiamo anche 6 anni insieme!! Quindi ci vuole un bel regalone per tutto!! Se hai qualche altra idea fammi sapere, mi fa immenso piacere!! Anche qualcos'altro che ha tuo marito!!
Ti ringrazio cmq per l'idea.
Un abbraccio
Giada

Topogina ha detto...

Bella Morgana, ma davvero ha gli occhi da cristiano? Mai visto una cosa del genere....
Io di gatti neri ne ho sempre avuti in giro per casa e ne ho uno tuttora. Noto che a volte le macchine si fermano davanti a casa mia perche' Micio ha appena attraversato e non vogliono essere i primi a passare dopo di lui. Ma che stipidaggine!

Ti ringrazio per il racconto, l'ultima trovatella che abbiamo adottato, Birba, e' sparita da due giorni e leggere di Morgana mi ha distratto un po'....sto impazzendo e spero torni a casa presto.

Anch'io ho vissuto con i fantasmi, presenze, spiriti o come li vuoi chiamare. Basta portargli rispetto e non parlare male di loro che ti lasciano stare. Quindi continua cosi...

Torno presto a leggerti insieme a mia mamma perche' il tuo blog le piacera' di certo.

Ciao!

DANAE ha detto...

tienes un blog encantador e interesante, desde ya te sigo, y te invito a participar de los mios, son tres, uno sobre cocina, otro de frases, poemas, etc, y otro de manualidades u de todooooo, papelesanimados.blogstop.com, saludos, Danae

Posta un commento

 

*S*cambiando Le Cose* Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipiet Templates Image by Tadpole's Notez